Login blog


Valutazione dello stato di infezione del pazienti con tampone positivo in base al ‘carico virale’

E quindi ruolo della PCR quantitativa o semiquantitativa a) nel monitoraggio clinico, compreso lo studio delle risposte ad eventuali trattamenti antivirali; e b) potenzialmente nella valutazione della trasmissione dell'infezione e procedure conseguenti. Diversi studi in vitro hanno dimostrato la non infettività di campioni biologici a 'basso titolo' ed evidenze anche in vivo si accumuleranno nei prossimi mesi. Altra questione correlata alla valutazione del carico virale è la modalità di esecuzione del tampone secondo criteri standard.

I pazienti “grigi”
Management di persone con episodio febbrile per es...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Mercoledì, 23 Settembre 2020
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://simit.org/